Juventus pronta a fare cassa grazie alla cessione di MandragoraCrotone Mandragora Juve

Come riportato da Sky Sport, oggi pomeriggio Beppe Bozzo è stato a palazzo Parigi, quartier generale della Juventus per parlare di Rolando Mandragora. Il procuratore del calciatore si è visto con i bianconeri per parlare del futuro del ragazzo classe 1997 che sembra essere lontano dalla compagine di Massimiliano Allegri. In effetti la Juventus, con il futuro arrivo di Emre Can, proprio a centrocampo sta messa benissimo e inoltr evorrebbe puntare su calciatori più pronti ed esperti.

Sampdoria e Genoa alla finestra, il ragazzo costa 20 milioni

Il giocatore piace a Sampdoria e Genoa, ma è valutato 20 milioni da Marotta e Paratici, cifra di certo non molto agevole per società medio-piccole come quelle liguri. Inoltre, la Juventus per Mandragora vuole tenersi il diritto di recompra, ora resta da capire chi fra le due genovesi la spunterà, sempre se sarà una delle due a comprarlo e non qualche altro club a sorpresa.