Juve, braccio di ferro col Man Utd per Darmian: c’è un ostacolo 

Juve Man Utd Darmian | Juve, braccio di ferro col Man Utd per Darmian: c’è un ostacolo.
L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa il punto della trattativa tra Juventus e Manchester United per portare in bianconero il terzino Matteo Darmian. L’ex granata è in partenza con la compagna per le vacanze in Sudafrica, mentre la dirigenza bianconera è sulle sue tracce da più di un anno, con una intesa già di fondo per un quadriennale da 2.5 milioni a stagione. La chiusura della trattativa non sembra così lontana ma c’è da registrare la rigidità dei Red Devils sulla richiesta di 20 milioni per il cartellino.

Braccio di ferro

L’offerta invece è di 12 mln più bonus, coi quali si raggiungerebbe quota 15. Un braccio di ferro risolvibile in virtù dello scarso utilizzo da parte Josè Mourinho e del contratto di Darmian in scadenza per il prossimo anno. Il rischio di perderlo a parametro zero il prossimo anno per il Manchester è abbastanza concreto, la Juventus dal canto suo con un passo in avanti sulla proposta economica avrebbe la quasi certezza di avere un terzino capace di giocare su entrambe le fasce.