Juventus, il futuro di Massimiliano Allegri è in bilicoJuventus, Allegri

Siamo nella settimana forse più importante della stagione della Juventus di Massimiliano Allegri. Proprio del tecnico toscano si continua a parlare inerentemente al mercato e al suo futuro, che sembra essere in bilico. Più volte l’allenatore ex Milan ha ribadito: “A fine stagione ci siederemo al tavolo e capiremo se ci saranno le condizioni per continuare, sia da parte mia che da parte della società”. Condizioni che sembrano essere abbastanza chiare: infatti, secondo quanto riportato in esclusiva da Calciomercato24.com, Allegri, qualora non riuscisse a vincere neanche lo Scudetto, penserebbe seriamente a lasciare la panchina della Juventus.

Arsenal la pista più concreta

Un pensiero fisso nella mente di un allenatore che ha vinto tanto con questo club e che probabilmente si sta convincendo di essere alla fine di un ciclo. Molte sono le squadre che lo vorrebbero, ma una in particolare ha interessi concreti per lui. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione in esclusiva, l’Arsenal è la pista più concreta in questo momento. I Gunners hanno già avviato i contatti sia con la dirigenza bianconera che con l’entourage dell’allenatore, facendo capire che la loro intenzione è quella di portare il tecnico all’ombra dell’Emirates. Chiaramente non una trattativa semplice, ma i londinesi si sono portati avanti con il lavoro, bruciando tutti sul tempo e posizionandosi in pole per offrire una panchina ad Allegri nella prossima stagione.

A cura di Antonio Giordano.