Mattia Caldara ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dell’Atalanta dopo il pareggio ottenuto con l’Inter, maturato sul risultato di 0-0

Queste le dichiarazioni di Caldara

“C’è un po’ di rammarico per questo pareggio, volevamo vincere perché era importante per l’Europa ma siamo ancora in corsa fortunatamente. Adesso ci aspettano sei partite, saranno fondamentali per la corsa all’Europa League e noi non vogliamo assolutamente mollare. Nel primo tempo con l’Inter abbiamo creato molto, ma non siamo riusciti a concretizzare. Poi l’Inter è uscita, dobbiamo dare merito anche agli avversari. Siamo in corsa per l’Europa, ci sono ancora 18 punti: proveremo a vincere già dalla prossima gara con il Benevento”.