Real-Juve, Cruciani attacca i bianconeri per le parole dopo la sconfitta del Bernabueu.

Real-Juve, Cruciani

Real-Juve, Cruciani | Il noto giornalista Giuseppe Cruciani, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Al centro del suo discorso l’eliminazione subita dalla Juventus contro il Real Madrid e l’interpretazione bianconera degli episodi del controverso finale di gara. “Le partite di calcio durano quanto devono durare. E poco importa se si e’ al terzo minuto di recupero. Un arbitro non deve avere il cuore, ma fischiare quello che vede e un rigore puo’ essere dato anche all’ultimo secondo”.

Ultime Juventus: l’attacco di Cruciani

“Certo, si possono dare mille interpretazioni sul caso del rigore. Ma credo che l’arbitro abbia fischiato dopo aver visto la chiara occasione da gol interrotta dal contatto tra Benatia e Vazquez. L’episodio puo’ essere considerato dubbio, ma si può dare. Chiellini non puo’ dire quelle cose e credo che sara’ squalificato. Buffon? Mi ha sorpreso. Non puo’ dire che l’arbitro non ha un cuore”.