La FIFA e l’UEFA hanno dichiarato di voler mettere fine al fenomeno dei prestiti: la Gazzetta dello Sport riporta la preoccupazione di Marotta e Juventus in merito

Marotta Juventus Prestiti | Squadre con rose infinite, spesso smembrate e suddivise tra tante altre squadre. Il meccanismo dei prestiti, che spesso subisce delle storture e degli abusi, potrebbe presto finire. Si tratterrà ovviamente di andare ad intaccare proprio quelle situazioni abnormi, visto che non è prevista la completa abolizione del fenomeno. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, ha commentato con preoccupazione l’iniziativa.

Le parole di Marotta

“Sono un po’ preoccupato, questo posso dirlo”, ha affermato il dirigente bianconero, “ma si tratta di un qualcosa di inevitabile nel giro di due-tre anni. Certo esploderebbero tutta una serie di problematiche che però potrebbero essere risolte con l’introduzione delle seconde squadre e col diritto di recompra”.