Mario Balotelli potrebbe finire al DC United, negli Stati Uniti: il club sta cambiando proprietà ed i nuovi dirigenti vogliono un colpo ad effetto

balotelli calciomercato

Balotelli calciomercato | SuperMario in America. Presto? Tardi? Economicamente vantaggioso? Siamo certi siano queste le prime domande che stanno già attraversando la vostra mente. Ma fermiamoci un attimo, siamo ancora ad una fase embrionale. Secondo Bloomberg infatti, Erick Thohir (sì, proprio lui), attuale patron dei DC United potrebbe presto vendere la sua quota di maggioranza a Soon-Shiong, imprenditore del settore farmaceutico e piccolo azionista dei Los Angeles Lakers (4,5 %), intestatario di un patrimonio di 8,2 miliardi. Al suo fianco ci sarà Jason Levien.

Il prezzo della transazione si aggira intorno ai 500 milioni di euro, ma l’investimento avverrà soprattutto nel calciomercato estivo, che dovrebbe portare a Washington tre giocatori di grande livello. Uno di questi potrebbe essere Mario Balotelli, in scadenza di contratto con il Nizza e autore di 14 reti in Ligue 1 quest’anno. Contatti già avviati con Mino Raiola, agente del calciatore: la MLS potrebbe essere l’ennesima terra di conquista di Mario Balotelli.