Calciomercato Milan, Berardi sulla lista di Mirabelli

Calciomercato Milan Berardi

Calciomercato Milan, l’estete di Berardi. Una contusione al ginocchio sinistro rimediata mercoledì contro il Chievo potrebbe escluderlo dalla partita di domani e, guardando ai precedenti, in casa Milan possono sorridere.

Come riportato da Tuttosport, questa sarebbe una benedizione per il Milan in virtù del particolarissimo rendimento di Berardi contro il Diavolo da quando il giocatore si è affacciato in Serie A nella stagione ’13-14: da allora 8 partite (con un bilancio di 4 successi e altrettante sconfitte, una in Coppa Italia) e ben 8 gol, fra cui un poker che costò la panchina ad Allegri e una tripletta (contro Inzaghi).

Non sarà a San Siro domani, ma potrebbe imparare a conoscere lo stadio molto bene dalla prossima stagione. Il ds rossonero Mirabelli, infatti, stima infatti il mancino calabrese, seguito diverse volte dal vivo anche ai tempi in cui era capo scout dell’Inter.

Calciomercato Milan: per Berardi corsa a due con la Roma

Nonostante le stagioni dal rendimento altalenante sulle sue qualità in molti sono pronti a scommettere, meno facile invece apprezzare il suo caratterino.

Se il Milan dovesse trovarsi nella situazione di dover sostituire Suso, Berardi, mancino e portato alla “regia” offensiva come lo spagnolo, potrebbe avere il profilo ideale per rimpiazzarlo.

Gattuso, inoltre, potrebbe anche essere l’allenatore giusto per fargli fare il definitivo salto di qualità sotto l’aspetto della personalità. A proposito di tecnici, anche il suo vecchio mentore, Di Francesco, lo allenerebbe nuovamente molto volentieri. La Roma potrebbe quindi essere una potenziale concorrente in un’operazione che difficilmente avrà costi inferiori ai 25 milioni per un calciatore che gioca in A da cinque stagioni, ma che ha ancora solo 23 anni.