Ultime Chievo, il ds Romairone: “A Napoli sarà difficile, servirà spessore per far punti”

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:Romairone su Milik

Notizie Chievo, le parole del ds

“E’ un risultato amaro che facciamo ancora fatica a digerire. Ora però guardiamo avanti, dobbiamo toglierci di dosso questa grossa delusione e ripartire perché a noi servono ancora i punti. Noi non siamo in grado di alzare le barricate, non le faremo contro il Napoli. Il limite nostro di questi mesi è quello di giocare sempre, ora siamo vicini ad una zona calda della classifica, ma la nostra identità sta nel giocare sempre, senza fare barricate, producendo gioco. A Napoli il compito sarà difficile, ma servirà una partita di spessore perché abbiamo necessità di punti”.

Inglese è pronto per una piazza come il Napoli?

 “Sta continuando a crescere, questi ultimi mesi lo completeranno. E’ giusto che abbia un’opportunità in una squadra più importante, merita la chance perché è un giocatore completo, sta crescendo, ha tante doti importanti, di testa, negli spazi e nella difesa del pallone”.

Sulla corsa scudetto

“La Juventus ha il vantaggio di avere l’abitudine a giocare per vincere. Se il Napoli resta spensierato, credo che il duello sarà aperto ad ogni soluzione fino in fondo. La forza di struttura della Juventus è chiara, ma il Napoli è cresciuto costantemente, portando entusiasmo e un gran gioco, questo non è un limite ma un aspetto positivo”.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui