Rissa per Turan

Arda Turan ha lasciato il Barcellona per tornare in patria, all’Istanbul Basaksehir: l’arrivo all’aeroporto della città turca però non è stato dei migliori. I numerosi sostenitori che lo attendevano, circa un centinaio, hanno scatenato una rissa con la polizia a causa dell’enorme calca.

”Non siamo terroristi”

«Non siamo terroristi, ma solo tifosi di calcio!» è stato il grido che hanno lanciato contro le forze dell’ordine. La situazione è degenerata quando l’ex esterno blaugrana, che si è presentato sorridente e con la sciarpa del suo nuovo club al collo, ha abbandonato l’aeroporto. Ieri l’ufficialità dell’affare, breve ci sarà la conferenza stampa di presentazione, sperando che questo episodio non sconvolga tutto.