Spal, Semplici: “Orgogliosi del nostro cammino. Impressionato dalla Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Spal, Semplici fa il punto sul campionato

Il tecnico della Spal, Semplici è intervenuto ai microfoni di Tuttosport per fare il punto della situazione sul campionato della formazione ferrarese. La compagine spallina è pienamente in corsa per la salvezza con 14 punti all’attivo, uno in più dell’Hellas e tredici sul Benevento.

Semplici, com’è il suo primo bilancio?

«Soddisfazione e orgoglio: giochi in stadi straordinari, affronti squadre che avevi solo visto in tv. Ci si confronta con realtà di altissimo livello e, lo ammetto, speravamo ci fosse meno differenza di valori. Invece più il viaggio va avanti e più ti rendi conto che la qualità sale».

Semplici, quale tra le “grandi” l’ha impressionata di più?

«La Roma: è vero che noi abbiamo giocato a lungo in dieci, però ci pressavano alti con energia e organizzazione. Poi il Napoli e la Juve sono impressionanti pur con caratteristiche diverse. Un gran lavoro di organizzazione e di fisicità lo sta facendo Spalletti all’Inter. E infine mi piace molto la Lazio».