Benevento, De Zerbi può sorridere. Passi avanti per Guilherme

| 12/12/2017 10:00

Anche se le speranze di una salvezza sono ormai ridotte al lumicino, il Benevento non demorde e prova a muovere i primi passi verso il mercato di gennaio. Il primo acquisto dovrebbe essere in tal senso quello di Guilherme.

Benevento, ecco Guilherme

Con Guilherme Costa Marques, trequartista-esterno di Tres Rios in Brasile, in forza al Legia di Varsavia, l’accordo è già praticamente raggiunto. Brevilineo, movenze rapide, gol facile: Guilherme, come lo chiamano tutti, sembra una sorta di “clone”, solo più esperto, di Amato Ciciretti.  Il giocatore è in scadenza di contratto al primo gennaio, ma sta giocando regolarmente il campionato polacco. Sabato ha segnato il primo dei tre gol con cui il Legia, secondo in classifica a un sol punto dalla capolista Gornik, ha regolato il Termalica.

E in uscita…

E’ evidente che la trattativa per Guilherme faccia pensare a qualche movimento in uscita per quel che riguarda gli esterni. Tra questi, non solo Lazaar, per altro infortunato, ma anche Ciciretti, che non ha rinnovato il contratto e andrebbe via a giugno a parametro zero. Non è un segreto che proprio l’Udinese abbia rivolto le sue attenzioni sul trequartista romano, oltre a Sampdoria e Bologna. Ma in questo momento il Benevento sta pensando soprattutto alla difesa, probabilmente aspettando fino a lunedì 18, quando il Tribunale Antidoping si esprimerà su Lucioni. L’infortunio grave a Antei, insieme ad una condanna (non auspicabile) del capitano, costringerebbero la società a cercare un giocatore di esperienza al centro della difesa. Anche in questo caso il Benevento farebbe intendere di aver già individuato i profili adatti, sondando gli esuberi della serie A, ma non disdegnando il mercato estero. Intanto Paolo De Ceglie inizia questo pomeriggio la sua seconda settimana in “prova” col gruppo giallorosso.

Fonte: Corriere dello Sport


Continua a leggere