Dries Mertens è intervenuto ai microfoni di Premium Sport dopo la sconfitta patita dal Napoli contro il Feyenoord, valsa l’eliminazione dalla Champions.

Napoli fuori dalla Champions, l’analisi di Mertens

“Siamo in un momento in cui non dimostriamo il nostro meglio”, afferma il belga, “ci sono momenti difficili in un anno, questo è il nostro. Ora dobbiamo risalire. Rimpianti? È stata una partita difficile, la cosa migliore che possiamo fare è pensare a domenica, ci aspetta una partita difficile. Non sono solo io il problema, è il gruppo che vive un momento un po’ difficile, quelli più veloci devono ritrovare velocità di esecuzione. Siamo un gruppo forte e non dobbiamo dimenticarlo: abbiamo avuto occasioni per segnare il 2-0, sarebbe stata un’altra partita. Nel nostro spogliatoio ora c’è tristezza, ma dobbiamo stare su, in campionato stiamo facendo bene, non dimentichiamolo“.