Milan, Cutrone: “Gattuso? Vuole impegno, Benevento come una finale. Devo molto a Montella”

| 30/11/2017 12:30

Le parole di Cutrone

E’ un allenatore che vuole molto impegno e vuole che la squadra faccia gruppo. La gara di domenica sarà molto importante, dobbiamo risollevarci e aiutarci tutti insieme. Pensiamo alla partita contro il Benevento come a una finale”.

“Gattuso ha detto che sono un giocatore “tarantolato”? Mi fa piacere: continuerò a dare il massimo per aiutare la squadra. Rino è una leggenda che ammiravo fin da piccolo ed è un onore ora lavorare con lui. L’attacco in difficoltà? Tutti noi sappiamo quanto sia bravo Kalinic, che con il Torino ha avuto molta sfortuna, e quanto lo sia anche Andrè Silva: stiamo lavorando per dare più gol alla squadra. Personalmente devo molto a Montella, mi ha aiutato tantissimo“.

(fonte: La Gazzetta dello Sport)


Continua a leggere