Genoa, Lapadula scagiona De Rossi: “Cose che capitano”

| 27/11/2017 08:40

Lapadula difende De Rossi

La vittima giustifica il colpevole. Gianluca Lapadula, attaccante del Genoa, spezza un lancia a favore di Daniele De Rossi che ieri durante la sfida di Marassi ha rifilato uno schiaffo all’attaccante rossoblu. Quest’ultimo, a fine partita, ha provato a giustificare il comportamento dell’avversario: “Sono cose che capitano nella foga agonistica”. Ad ogni modo il Giudice Sportivo non passerà sull’episodio e punirà il capitano giallorosso per condotta violenta.

Fonte: Corriere dello Sport


Continua a leggere