Conte attacca la Premier: “Ennesimo sgarbo, i calendari non sono ispirati dal buon senso”

| 22/11/2017 09:00

Antonio Conte non ci sta. Il tecnico del Chelsea si è scagliato contro i vertici della Premier League ancora una volta. Il motivo? Un ennesimo sgarbo ai danni dei Blues, impegnati nella sfida di Champions League contro il Qarabag in Azerbaijan.

Le parole di Conte:

“Già in occasione della gara con il Manchester City siamo stati trattati male, ma stavolta la misura è colma. Il viaggio di andata e ritorno in Azerbaigian è di undici ore complessive. Torniamo giovedì sera e avremo 24 ore per preparare la trasferta di Liverpool. I Reds, impegnati a Siviglia, avranno quasi due giorni più a disposizione per lavorare. È una mancanza di rispetto nei nostri confronti. Fino a quando in Inghilterra non capiranno certe cose e i calendari non saranno ispirati dal buon senso, i club in Champions League non arriveranno lontano”.

Fonte: La Gazzetta dello Sport


Continua a leggere