Matteo Renzi ha commentato attraverso il proprio segretario nelle Enews la mancata partecipazione della Nazionale italiana di calcio ai prossimi Mondiali in Russia.

Le parole di Renzi

“La serata di ieri per alcuni aspetti purtroppo “storica” impone a tutto il movimento calcistico una riflessione, in primis al Presidente Tavecchio e al CT Ventura. Il calcio in Italia mai come in questo momento ha la necessità di essere totalmente rifondato, a cominciare da come stiamo in tribuna nelle partite giovanili noi genitori fino ai diritti televisivi e alla promozione del calcio italiano all’estero. Non partecipare al Mondiale di Russia è una sberla enorme. Facciamo sì che aiuti tutti a cambiare radicalmente, da subito”.