ESCLUSIVA CM24 – Spisso (ag. FIFA): “Il Napoli punta su Ghoulam, rinnoverà a breve. Vrsaljko? Pista difficile, possibile lo scambio Milik-Inglese”

| 13/11/2017 17:00

a cura di Simone Scala

RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco Spisso, agente FIFA, segue da vicino le vicende del Napoli. E’ intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni. Ecco le sue parole su Ghoulam: “Faouzi è la prima volta in carriera in cui si è ritrovato ad avere un infortunio così importante e delicato. L’operazione è andata nel migliore dei modi, il ragazzo se solo potesse tornerebbe a giocare subito, ciò dimostra che il morale da parte sua è alto, ha voglia di tornare a calcare i campi da gioco quanto prima”.

Il Napoli in questi anni ha dimostrato di avere una progettualità importante che gli ha permesso di ottenere una crescita costante e graduale. Tempo fa ci fu una situazione analoga a quella di Ghoulam, quella di Giandomenico Mesto, la società partenopea gli rinnovò il contratto durante il periodo di convalescenza. Il Napoli sarà vicino al suo giocatore, ne sono convinto”.

Come ho detto in precedenza l’intenzione della società azzurra è quella di puntare su Faouzi per tanti altri anni, non penso ci sarà nessun genere di intoppo. Questo stop forzato non modifica in nessun modo la stima che la società ripone in lui…prima dell’infortunio si stava esprimendo a livelli stratosferici. Grande merito suo, professionista esemplare dedito al lavoro, e di mister Sarri che l’ha reso uno degli esterni più forti d’Europa”.

Le alternative a Ghoulam…

A mio parere il Napoli le soluzioni ce l’ha in casa…negli anni passati molti sostenevano che la panchina partenopea fosse “corta”, non è più così. È difficile puntellare una rosa che giornata dopo giornata “straccia” record. La storia dimostra che il mercato di gennaio per il Napoli non è mai stato favorevole. Molto dipende da Mario Rui e da come si integrerà nelle prossime partite, il mister lo conosce bene avendolo avuto già ad Empoli, staremo a vedere…Sarri ama far giocare i suoi a memoria, un nuovo innesto avrebbe bisogno di tempo prima di integrarsi, e nel bel mezzo del campionato diventa tutto ancor più complicato”.

Sul mercato azzurro…

Šime Vrsaljko potrebbe rispondere all’identikit dell’uomo che cerca la dirigenza azzurra ma difficilmente arriverà nel mercato invernale. Sono favorevole invece all’idea di Milik in prestito al Chievo fino a fine anno e all’arrivo di Inglese in azzurro anticipato a Gennaio. In questo modo l’attaccante polacco avrebbe modo di accumulare minutaggio, col Napoli difficilmente troverebbe spazio ed allo stesso tempo darebbe l’opportunità al “pupillo” di Giuntoli di essere al sevizio di Sarri sin da subito. L’ex attaccante del Carpi ha messo già a segno quattro reti in questa prima trance di campionato ed ha dimostrato di meritare un palcoscenico importante”.

a cura di Simone Scala

RIPRODUZIONE RISERVATA


Continua a leggere