La Sampdoria prosegue a vele spiegate in campionato con prestazioni e risultati sempre più convincenti. A tal proposito, ai microfoni di Radio 1, ha parlato il ds Carlo Osti elogiando il lavoro del presidente Ferrero.

Le parole del ds

“Siamo organizzati: la direzione sportiva fa capo a me e Pradè. Poi c’è l’avvocato Romei che lavora con noi, il capo-scout Pecini propone giocatori a noi e il presidente Ferrero ci dà sempre possibilità di rischiare. Quando c’è possibilità di comprare un giocatore, se siamo convinti, ci dà la possibilità di rischiare. Ha dato a questa società un’impronta moderna”.