Il PSG ha provato a portare Kantè in Ligue1. Il centrocampista è intervenuto ai microfoni di Le10Sport a spiegare come è andata.

Le parole di Kantè

“Non è un rimpianto per me il fatto di non essere andato al PSG. Mi voleva quando ero al Leicester, ma il mio obiettivo era restare in Premier League”.