Juventus, Buffon: “Non chiedetemi cosa farò a fine stagione”

| 16/09/2017 10:10

Juventus, il futuro di Buffon

Juventus, nonostante la stagione sia appena iniziata, uno degli argomenti di maggior interesse è già il futuro di Gigi Buffon. Il portiere, infatti, ha annunciato che lascerà a campionato concluso i bianconeri, e forse anche il calcio giocato.

La sua decisione l’ha presa già da tempo, ma non è detto che la carriera dirigenziale possa rivelarsi il suo più immediato futuro. Infatti, in MLS ci sono diverse squadre che lo vorrebbero in vista del prossimo anno, anche solo per sentirsi parte della storia calcistica che Gigi rappresenta. E così, quando si parla di MLS, il nome è sempre quello dei New York FC, da sempre in prima fila per averlo a giugno prossimo.

Ma non ci sono solo diversi club a contenderselo, ma anche i vertici del calcio nostrano, con Tavecchio ben disposto ad accoglierlo come uomo di fiducia, stavolta però delle istituzioni. Ma non è tutto, perché c’è anche chi lo vedrebbe benissimo in un ruolo di rilievo internazionale, magari alla UEFA. E magari, perché no, ripercorrendo il percorso di Gianni Infantino.

Tuttavia, l’unica cosa sicura è che per Gigi Buffon esiste solo il presente. Ed il suo presente si chiama Juventus, con un settimo scudetto di fila che, conquistato, lo renderebbe una leggenda. In fondo, lo ha confermato lui stesso: “Non chiedetemi più cosa farò a fine stagione”.

 


Continua a leggere