Lione, pres. Aulas: “Ecco perché Tolisso non è più andato alla Juventus”

| 06/09/2017 12:10

Lione, parla il presidente Aulas

Lione, la telenovela di mercato che vedeva coinvolto il gioiellino Tolisso e la Juventus è stata appassionante, ma senza lieto fine per i bianconeri. Il calciatore ha infatti scelto poi i tedeschi del Bayern Monaco, chiudendo di fatto ad un suo arrivo in Italia. Ecco allora le parole del presidente del Lione Aulas.

“La Juve ha tutto per riuscire a eguagliare il record dei sette campionati consecutivi del Lione – riporta Tuttosport  Noi e la Juventus siamo due club capaci di vincere con il giusto mix tra economia e sport. Non sono preoccupato di perdere il primato: la Juve mi è sempre piaciuta e sarei contento per Andrea Agnelli. Penso, però, che questa serie A sarà più equilibrata. Perché Tolisso è andato al Bayern? I bianconeri in estate hanno cambiato strategia”.

 


Continua a leggere