Real Madrid, ecco la strategia dell’Arsenal

Real Madrid, il gioiellino Asensio è finito nel mirino dell’Arsenal di Wenger.

Il tecnico francese è da sempre molto attento ai migliori prospetti europei, per poi farli crescere e diventare campioni assoluti. Non sfugge a questa dinamica nemmeno l’eclettico centrocampista offensivo, per il quale è pronta un’offerta di 72 milioni di sterline. Lo rivela Diario Gol, ammettendo anche che quella è la cifra che pareggerebbe la sua clausola rescissoria. Tuttavia, Asensio non vuole lasciare il Bernabeu, convinto di poter giocarsi le sue carte per un rinnovo a 5,5 milioni all’anno.

Wenger invece vorrebbe far leva sulla scarsa possibilità di essere titolare nel centrocampo di Zidane. Con Kroos, Modric e Casemiro, le sue chance sono infatti pochissime, ma Asensio pare avere un’idea diversa.