Torino, si cerca il vice Belotti. Ribadita l’offerta per Simeone del Genoa

| 31/07/2017 10:20

Il Torino riparte da Belotti. E dal suo vice

Con la permanenza di Belotti, il mercato del Torino appare in discesa. La società è intenzionata a fare il salto di qualità per puntare all’Europa League. Serve uno che in caso di necessità possa sostituire il Gallo. Belotti e Simeone potrebbero anche giocare assieme. Difficile in trasferta, più facile al “Grande Torino”. Ed è proprio sull’argentino del Genoa che ci sono le novità più interessanti.  Gianluca Petrachi ha ribadito a Preziosi l’offerta granata per Simeone. 15 milioni più 3 di bonus legati a presenza e gol. E al momento è questa l’unica proposta concreta e ufficiale arrivata a Enrico Preziosi. Confermato che il Toro ha chiesto informazioni su Patrick Cutrone, classe ‘98, giovane attaccante che sta facendo bene col Milan. Nei prossimi giorni Petrachi ne parlerà con Mirabelli. Con i rossoneri, poi, c’è anche da approfondire il discorso Niang, altro giocatore che da tempo sta nella lista preferenziale di Sinisa Mihajlovic. Per il tecnico del Toro il francese sarebbe il massimo per dare una spalla al Gallo. In avanti, dunque, c’è ancora posto per un attaccante.

Fonte: Tuttosport


Continua a leggere