La Juve su Costa e N’Zonzi

Sembra poter diventare un mercato pieno di colpi interessantissimi quello della Juventus. Il club torinese, infatti, sta avanzando per chiudere diverse trattative importanti. Innanzitutto, riporta La Gazzetta dello Sport, il club si muoverà verso Monaco, per trattare con i bavaresi. Douglas Costa, infatti, ha già accettato i 7 milioni annui offerti da Paratici, rifiutando gli 8 dell’Inter. Ora bisognerà trattare con i bavaresi, che vogliono 50 milioni per il cartellino. La Juve spera di contare sui buoni rapporti tra le due società, che in passato hanno trattato Coman, Vidal E Benatia. Gli italiani partiranno da una base di 35 milioni. Si tratterà anche per Steve N’Zonzi. Il presidente del Siviglia ha dichiarato che non farà sconti: la clausola è di 40 milioni di euro. Ma il mediano piace tantissimo ad Allegri, quindi la Juve ci proverà. L’idea è spalmare il costo del cartellino in tre anni, per ammortizzare il tutto.

Fronte interno

Le voci su una possibile cessione di Juan Pablo Cuadrado si fanno più intense. Con i soldi ricavati dalla sua vendita, la Juve potrebbe alzare la voce ed accelerare per Federico Bernardeschi. Intanto è fissato un incontro con Mino Raiola per il rinnovo del talentuoso Kean. Al giocatore verrà proposto un triennale.