Mazzola sulla Juve

Una stagione pesante ed amara per i tifosi juventini quella subita a Cardiff, ma c’è anche chi ne è rimasto felice. Tra tutti lo storico Sandro Mazzola. Ecco le dichiarazioni dell’ex nerazzurro ai microfoni di RaiRadio1: “Ho festeggiato tutta la notte, ma ora la festa è finita. Ci prepariamo per la prossima. Perché tifavo contro la Juve? Io guardavo la partita e vedevo una squadra che c’era e l’altra che non c’era. E sai com’è, pensavo a quella squadra che stava vincendo. Come ho festeggiato? Intanto andando in giro con tutti gli altri. Qui da me, in provincia di Milano, c’era di tutto, macchine che suonavano, clacson, gente che cantava. E io, visto che me lo aspettavo, avevo fatto mettere un dispositivo in modo che il clacson suonava molto più forte del solito. Forse la Juve meritava di più, diciamo 4-3. Un risultato che sarebbe stato bellissimo, magari col quarto gol del Real negli ultimi dieci minuti”.