Il Napoli cresce

Come riporta La Gazzetta dello Sport, cresce il Napoli di De Laurentiis sotto tutti gli aspetti. Per la prossima stagione, per la prima volta, si supereranno i 100 milioni del monte ingaggi. Oltre 15 milioni in più rispetto a quello della stagione 2015-16 (85,2 milioni di euro). Le cessioni di Higuain e Gabbiadini sono state bilanciate dagli arrivi di sette nuovi giocatori. Milik è quello che ha l’ingaggio più alto (2,5 milioni, 4,75 lordi) e Tonelli quello più basso (900 mila). I cento milioni sono destinati a lievitare e comunque resteranno lontani dai numeri di Juve e Roma, ma anche a quelli delle milanesi (163 il Milan, 124 l’Inter).