Tirana, Moggi: “Juve stai attenta all’attacco del Monaco, in Albania faccio il consulente”

| 29/04/2017 15:40

Intervenuto in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, Luciano Moggi ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Le parole di Moggi:

“Stavo collaborando con loro già da cinque mesi, ho portato la squadra al primo posto in campionato. E’ una bella cosa, io faccio il consulente del presidente. Il calcio il Albania non è professionistico come da noi. Ci sono due squadre buone ma non va di pari passo con il nostro calcio. C’è da dire che i giocatori albanesi si adattano molto bene al campionato italiano”.

Sulla Juventus:

“Ha perso una frazione di gioco, andando in svantaggio a fine primo tempo. Nella ripresa s’è vista la vera Juve. Poi, per una ingenuità difensiva, l’Atalanta ha pareggiato allo scadere. Gasperini è bravo, soprattutto con i giovani. Era con me alla Juve nel settore giovanile. Se fossi un presidente, investirei su di lui soprattutto perché è un grande maestro per i giovani. Con lui in panchina, si possono fare plusvalenze importanti grazie ai talenti che riesce a gestire. Sicuramente non è stato molto fortunata nel sorteggio, sarebbe stato meglio ‘pescare’ il Real Madrid. Il Monaco è una squadra simile all’Atalanta, con grande qualità in attacco. La difesa della Juve, in compenso, è la più forte d’Europa”.

 

Continua a leggere