Maradona: “Io bombarderei la Federcalcio argentina”

| 26/04/2017 09:10

Mai banale. Diego Armando Maradona come sempre ne ha per tutti. Questa volta il Pibe de Oro se la prende con la Federcalcio argentina. Nelle dichiarazioni riportate dal Corriere dello Sport, l’ex Ct dell’Albiceleste ha attaccato la Federazione ed il possibile nuovo tecnico Sampaoli.

Le parole di Maradona

“La Afa è un ferro caldo. Bisogna metterci una granata e farla tutta nuova. Ci vuole un bagno di umiltà e trasparenza per tornare a essere una potenza mondiale. L’ho detto ad Angelici che Veron non ha le capacità per farlo. Deve essere qualcuno che sappia scegliere giocatori di ogni categoria e insegnare. E non credo che oggi nessun giocatore possa mettersi nella Afa. Sampaoli? Non credo che sia il ct giusto, si parla tanto di pulizia all’interno della Seleccion e Sampaoli non ha tatto con i giocatori per farlo. Il mio lato di allenatore c’è sempre. Il tecnico, dentro di me, continua intatto e il profumo del campo mi continua ad attirare come una bella donna”.


Continua a leggere