Bela Guttmann colpisce anche la Primavera: il Benfica perde la Youth League

| 25/04/2017 11:16

Il Salisburgo targato Red Bull si aggiudica la Youth League grazie ai gol di Patson e Schmidt, che hanno rimontato il vantaggio iniziale di Gomes.

Benfica sfortunato?

La maledizione di Bela Guttmann colpisce anche i piccoli: il Benfica Under 19 aveva mancato in finale la prima edizione della Youth League, ieri ha perso anche la quarta, che va a sommarsi alle 5 Coppe Campioni, a 1 Uefa e a 2 Europa League perse tutte in finale.

Progetto con le ali

L’anno scorso il Salisburgo era uscito con la Roma, quest’anno hanno iniziato dalle qualificazioni perché la squadra non era in Champions ma da quando hanno eliminato il City si è subito capito che facevano sul serio. Il club lusitano sembrava avere in mano la finale, grazie al colpo di testa di José Gomes al 29’: proprio lui però, al 72′ si perde in area Patson, che incorna di testa e fa 1-1. L’assist è di Wolf, che si ripete nel 2-1: lo firma Schmidt, all’esordio nella competizione.

Continua a leggere