Inter, offerta monstre per Conte e Simeone. L’alternativa è Spalletti

| 24/04/2017 07:48

Inter, la situazione per la panchina

E’ ormai segnato il destino di Stefano Pioli, che a fine stagione lascerà l’Inter. Un’avventura durata poco in un anno quantomai travagliato per la compagine nerazzurra. La società è già all’opera per programmare il futuro. Non è un mistero il gradimento per Antonio Conte e Diego Simeone. Due allenatori top. Per i quali il club nerazzurro è disposto a fare follie. Proposto ad entrambi un ingaggio di 11 milioni all’anno. Conte piace di più a Zhang Jindong, ma il Cholo sembra più facile da raggiungere. Nel frattempo si sonda il terreno anche per altri profili. Salgono in tal senso le quotazioni di Luciano Spalletti, prima alternativa ai due tecnici sopra citati. Ausilio avrebbe già dialogato con il suo entourage mentre a Milano sono stati avvistati gli agenti di Jardim. Infine il ds starebbe pensando di riportare in Pinetina Lele Oriali come “scudo” del futuro tecnico.

Fonte: Gazzetta dello Sport


Continua a leggere