Perugia, respiro di sollievo per Bucchi: respinto il ricorso sul caso Gnahoré

| 04/04/2017 09:54

Il Perugia vince il derby in tribunale

Il Perugia può pensare solo al campo ed archiviare definitivamente il caso Gnahoré. Crisitan Bucchi si può concentrare alla lotta del suo Perugia per i play-off.

La Corte Sportiva d’Appello Federale ha, infatti, respinto il ricorso della Ternana in merito al tesseramento del ventenne centrocampista francese Eddy Stelh Gnahoré. Il calciatore del Napoli era finito al centro della querelle tra le due squadre.  secondo quanto sostenuto della Ternana, era stato tesserato irregolarmente e utilizzato poi nel derby vinto dalla squadra di Bucchi.

La contestazione legale de club rossoverde era dovuto al superamento del numero massimo di trasferimenti in una stagione. Ma la tesi dell’avvocato Chiacchio sulle autorizzazioni della Lega ha convinto la Corte. Derby vinto sul campo ed in tribunale.


Continua a leggere