Barcellona, Pique attacca il Real Madrid: “Sono indignato, controllano tutto”

| 29/03/2017 14:08

Gerard Pique, difensore del Barcellona, ha risposto alle accuse riguardo la partita di Champions League contro il Paris Saint-Germain. Il difensore dei blaugrana non ci ha visto più quando gli è stato detto che in quella rimonta di 6-1. In tanto hanno parlato di scelte arbitrali a favore degli spagnoli.

Le parole di Pique

Queste le sue parole in ritiro con la Spagna: “Nessun può mettere in dubbio quanto abbiamo fatto nel 6-1 contro il Psg. Ancora si parla di quella partita, ma nessuno parla del gol in fuorigioco di Ramos in finale di Champions. Non mi piacciono i valori che il Real Madrid trasmette, il modo in cui i vertici controllano tutto. Io a differenza di Raul non sarei mai andato a giocare per loro”.

Intanto, secondo alcune fonti, il Real Madrid si muoverà legalmente nei confronti del difensore. Le parole del calciatore del Barcellona non sono state prese per niente bene.


Continua a leggere