Cina, nuovo regolamento: stop ai grandi acquisti

| 16/01/2017 15:21

In Cina è rivoluzione. La Chinese Football Association ha varato un nuovo regolamento che dice basta alle operazioni a cifre folli. La Federcalcio cinese ha da poco preso la decisione che stravolgerà i piani delle società. Tutte le società della Chinese Super League e della Chinese League One dovranno adattarsi alla nuova decisione.

Cina, basta stranieri

Il nuovo regolamento in Cina sarà attuato dalla prossima stagione. Sarà abbassato il tetto massimo di giocatori stranieri schierabili: solo tre. Attualmente ogni club può schierare cinque stranieri: tre, più uno proveniente dall’Asia ed un subentrante dalla panchina. Il secondo piano di regolamentazione prevede, inoltre, anche un tetto massimo per i salari. Saranno così fermate le folli spese degli investitori orientali. Spazio al calcio giovanile: ogni club dovrà avere in rosa due giocatori cinesi under 23 e almeno uno dei due dovrà essere schierato tra gli undici titolari.


Continua a leggere