Carlao ad un passo dal Torino: il difensore arriva dall’APOEL. I granata lo seguivano già in estate, poi virarono su Castan.

Carlão Roberto da Cruz Junior è finalmente vicino al trasferimento al club di Cairo. Il difensore brasiliano è arrivato oggi a Torino dove ha firmato il suo nuovo contratto. Due anni e mezzo la durata dell’accordo con il club granata. Il classe ’86 dell’APOEL Nicosia sosterrà domani in mattinata le visite mediche e poi sarà subito a disposizione della squadra allenata da Sinisa Mihajlovic. Lo confermano i colleghi di Sky Sport.

Carlao al Torino è un’intuizione di Petrachi

Il difensore è stato scelto per la sua esperienza internazionale. Dodici infatti le presenze fra Champions ed Europa League in questo 2016. Carlao sembra essere un’intuizione del direttore sportivo del Toro, Petrachi. Il ds ha infatti scoperto la clausola rescissoria di soli 400 mila euro inserita nel contratto con l’Apoel. Il Torino ha così potuto a prenderlo a condizioni favorevolissime, superando l’iniziale richiesta di 2mln.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui