L’arrivo di Gagliardini all’Inter apre le porte a nuovi scenari di mercato in uscita per la società nerazzurra. Il gruppo Suning, infatti, non è mai stato convinto di Kondogbia da quando questo è arrivato in squadra dal Monaco. Pioli è sulla stessa lunghezza d’onda, anche se nelle ultime partite lo sta inserendo di più all’interno dei suoi schemi.

Settimane decisive

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Giorno, sarebbe davvero a rischio cessione il francese. Queste settimane saranno decisive per il gruppo Sunging che dovrà decidere se puntare ancora su di lui oppure virare completamente su altri obiettivi.

Può partire a gennaio

Ecco perchè il calciatore avrà poche partite a disposizione per dimostrare davvero di valere i soldi spesi e il tempo investito su di lui. Altrimenti può arrivare l’addio già in questo mercato invernale. Tra l’altro anche lo scorso anno la società fu ad un passo dalla cessione, ma decise di puntare ancora su di lui.