Più volte criticato da quando è arrivato all’Inter per il suo rendimento, specie in zona gol, Eder ha sempre risposto dando tutto sé stesso in campo, dimostrando, oltre che una grande professionalità, anche un attaccamento alla maglia notevole. In quest’anno trascorso a Milano è stato più volte dato per partente, ma lui non si è mai arreso riuscendosi anche a ritagliarsi un discreto spazio.

“Io via? No”, parola di Eder

Intervistato da Premium Sport, il bomber nerazzurro ha smentito le tante voci che stanno venendo fuori in questi giorni confermando la sua volontà di restare all’Inter a giocarsi le sue carte: “Ho sentito il mio procuratore e so che c’è stato qualche movimento, ma io non voglio andar via di nuovo a gennaio come fatto quando sono arrivato qui. Sono concentrato e voglio fare bene con l’Inter”.