BACCA ANTICIPA IL RIETRO, VUOLE RIPRENDERSI IL MILAN

 

Carlos Bacca ha fretta di riprendersi il Milan spazzando via le voci di mercato. L’attaccante ha anticipato il rientro di un giorno ed oggi si è presentato a Carnago. Il rientro dei sudamericani è previsto per la giornata di domani. Il colombiano ha fretta di riprendersi il feeling con il gol. L’attaccante non segna dallo scorso ottobre. Bacca andò in rete l’ultima volta contro il Sassuolo. Per la ripresa ad attendere il Milan c’è il Cagliari. Probabile l’utilizzo di Bacca dal 1′. Quella contro i sardi potrebbe essere una buona occasione. La voglia di tornare protagonista è tanta. Scongiurata, quindi, la sua partenza a gennaio, Ogni discorso è rimandato a giugno. Su di lui è vivo l’interesse del West Ham. Il Psg è ancora in agguato in vista di un innesto alle spalle di Cavani, mentre il Siviglia sogna un ritorno.

ALTRE OPERAZIONI – Vicino il rinnovo di Bonaventura. L’accordo sembra ormai trovato con Mino Raiola. Si registra una frenata per l’esterno offensivo francese Deulofeu. L’Everton non sembra più così convinto di lasciarlo partire. In uscita, Luis Adriano è sempre più vicino allo Spartak Mosca mentre non è chiaro il futuro del giapponese Honda. In attesa di definire il rinnovo del gioiello Donnarumma, si registrano altri movimenti tra i pali. La società rossonera sta pensando ad uno scambio con il Cagliari: Storari al Milan e Gabriel in Sardegna. L’ex estremo difensore del Carpi chiede spazio e con il Cagliari potrebbe lanciarsi definitivamente. Smentita dall’agente l’accordo presunto con Keita. Tuttavia, il giocatore piace a Montella e conferma una tendenza: i rossoneri cercano esterni per dare al tecnico maggiori soluzioni nel tridente.

Marcello Pelillo