Calciomercato: L’Inter fa sul serio e fa shopping in casa Juventus, ne prende due

Il calciomercato dell’Inter si intreccia curiosamente con quello della Juventus con la società nerazzurra che starebbe pensando di fare spesa in casa bianconera.

Il progetto della Vecchia Signora sta virando sui giovani e lo dimostrano partite importanti come quella di ieri contro il Paris Saint German dove in campo c’era gente come Fabio Miretti e Nicolò Fagioli.

Lautaro martinez
(www.gettyimages.it)

Non c’è più spazio per gente stanca che ha dato tanto ma che si avvia alla fine della carriera ed è proprio per questo che i nerazzurri hanno fiutato l’affare. L’Inter torna a fare cose importanti e passa agli ottavi di finale, ma Simone Inzaghi nonostante sia contento della rosa dei titolari vorrebbe ancor di più allungare la panchina.

La prossima stagione potrebbe essere quella delle sorprese con la squadra nerazzurra pronta ad arrivare a Torino per tornare a casa con due contratti firmati. Sarebbe una cosa clamorosa vista la grande rivalità tra le due società anche se negli ultimi anni di affari come questi se ne sono visti, ultimo fra tutti Kwadwo Asamoah che passò a parametro zero proprio dalla Juve alla beneamata. Oggi si torna a parlare di situazioni simili anche se alcuni tifosi dei meneghini sembrano storcere il naso.

L’Inter sul calciomercato punta in casa Juventus

Sul calciomercato l’Inter sta valutando come rinforzare la squadra, convinta che si debba fare qualcosa di più sulle corsie esterne. A sinistra l’unico veramente di ruolo è Robin Gosens anche perché Simone Inzaghi vede Federico Dimarco più come un terzo a sinistra della difesa a tre che tornante. Proprio per questo sarebbe molto interessante puntare su un calciatore in scadenza di contratto e in cerca di stimoli come Alex Sandro.


Il brasiliano è stato demolito dalla tifoseria nelle ultime due stagioni, ma è un calciatore d’esperienza che sicuramente può far bene nelle due fasi sia quella difensiva che quella di proposizione. L’altro nome è quello del colombiano Juan Cuadrado che darebbe maggior vigore a una fascia destra dove Matteo Darmian e Denzel Dumfries garantiscono forse più copertura che spinta. Anche il Panita ha qualche anno in più e sembra in fase calante ma sarebbe un’ottima alternativa da aggiungere alla rosa.

Entrambi i calciatori vanno in scadenza di contratto e si potrebbero dunque acquistare senza fare esborsi economici e con la possibilità di avere due ragazzi pronti e con tanta voglia di rivincita dopo due annate non proprio facilissime. A Torino poi non sembrano interessati a rinnovare loro il contratto e dunque sarebbe un affare un po’ per tutti.