Calciomercato Italia: un altro big al PSG, le ultime

| 27/06/2021 00:30

Leonardo Spinazzola come Fabio Grosso? Il terzino della Nazionale italiana è stata ancora una volta il migliore in campo contro l’Austria

Calciomercato Roma: su Spinazzola anche il PSG

Leonardo Spinazzola è la più grande rivelazione dell’Italia di Roberto Mancini in questo Euro 2020. Le prestazioni del terzino della Roma stanno attirando l’attenzione di diversi club. Sul calciatore, infatti, sarebbe emerso l’interesse del Real Madrid ma non solo.

Il prossimo mercato potrebbe portare via Spinazzola da Roma, visto l’interesse del PSG.

Leonardo Spinazzola è uno dei grandi protagonisti in maglia azzurra di Euro 2020. Il terzino sinistro della Roma, anche contro l’Austria, ha mostrato in campo tutte le sue qualità venendo eletto come miglior calciatore della UEFA. Qualità che inevitabilmente non stanno passando inosservate in giro per il mondo per il 28enne che è nel mirino di mezza Premier League.

Leggi anche: Roma su Ramos

Ibanez e Spinazzola (www.gettyimages.it)

Mercato Roma: il PSG piomba su Spinazzola

Sul calciatore delle Roma Leonardo Spinazzola, grande rimpianto della Juventus, che non ha creduto nel terzino preferendo sacrificarlo per una questione di bilancio, è ora nel mirino di Carlo Ancelotti, che si sta muovendo per riuscire a portarlo al Real Madrid ma attenzione anche ad altri club.

Occhio anche, come riportato da cm, al Psg, che dopo aver preso già Donnarumma potrebbe pescare ancora nella Nazionale di Roberto Mancini per portare Spinazzola a Parigi.

Leggi anche: piace sempre Milik alla Roma

Spinazzola

(www.gettyimages.it)

Spinazzola vive un songo in Nazionale

Proprio Spinazzola ha parlato dopo la gara a Rai Sport una volta ricevuto il premio come miglior in campo UEFA:

“C’è stata tanta sofferenza, sapevamo che sarebbe stata una partita complicata, loro erano una squadra fisica, anche nei momenti difficili noi abbiamo resistito trovando due reti.

Cambi? Anche quelli fanno la differenza, siamo 26 calciatori tutti titolari, tutti lo diciamo e ce lo ripetiamo. Siamo tutti allo stesso livello e che entra da una mano.

Sto giocando bene, anche nel palcoscenico più importante della mia carriera mi sento in forma, sono contento per la gara.

Andare avanti? Sul 2-0 anche volevamo spingere molto ma alla fine sono arretrato, non ce la facevo più. Quarti? Sono tutte squadre fortissime, ora pensiamo a recuperare in vista della prossima sfida”.

Leggi: Le ultime sul rinnovo di InsigneULTIME NOTIZIE ROMA SPINAZZOLA TEMPI DI RECUPERO CONDIZIONI


Continua a leggere