Calciomercato Tottenham: Paratici, subito sgarbo alla Juve sul mercato

| 13/06/2021 13:00

Il Tottenham ha annunciato l’arrivo come direttore sportivo di Fabio Paratici. L’ex ds della Juventus sbarca in Premier per riportare gli inglesi al successo.

Calciomercato Tottenham: arriva Paratici, da Belotti ad Alex Sandro, le ultime

Fabio Paratici è il nuovo uomo mercato del Tottenham. Il direttore sportivo ex Juventus è arrivato a Londra con l’intenzione di portarsi dietro qualche big dalla Serie A. Ma chi potrebbe prendere Paratici?

L’uomo mercato ex Juventus potrebbe portare in Premier tanti campioni durante il mercato 2021. In attacco, in caso di addio a Kane potrebbe arrivare il Gallo Belotti. Ma attenzione anche a Mauro Icardi del PSG. In difesa piacciono diversi calciatori come Milenkovic della Fiorentina o Alex Sandro della stessa Juventus, oltre al centrale Demiral.

Leggi anche: Juve, colpo dall’Atletico

(www.gettyimages.it)

Tottenham, Paratici si presenta

Proprio Paratici, in attesa di annunciare i primi colpi di mercato, si è presentato ai tifosi. 

“Sono entusiasta di questa fantastica opportunità e ringrazio la Società e il Presidente per la fiducia che mi è stata concessa. Il Tottenham è uno dei migliori club nel Regno Unito e in Europa e sa dove vuole arrivare nel breve e nel lungo periodo. Dedicherò tutto me stesso a questa nuova impresa e non vedo l’ora di lavorare con questa squadra e con il gruppo di lavoro che mi darà una mano, farà in modo di scrivere un nuovo capitolo, si spera di successo, nella storia del Club”.

Leggi anche: Juve, arriva il bomberRoma-Juventus infortunio Demiral

Tottenham: anche la dirigenza presenta Paratici

Anche Daniel Levy, presidente degli Spurs, ha parlato dell’arrivo al Tottenham di Fabio Paratici.

“Conosco Fabio da diversi anni e porta con sé una vasta esperienza nello scouting, nelle attività giovanili ha fatto benissimo prima di arrivare la vertice. Ha un eccezionale storia nell’assemblare squadre competitive. Come tutti sappiamo, la Juventus è stata un club di grande successo e lui è stato una parte importante del progetto negli ultimi anni. Sarà una grande aggiunta alla struttura di gestione. Sono lieto di avere lui alla guida del  Club mentre guardiamo avanti alla prossima stagione”.

Leggi anche: Juve, via Rabiot.

icardi juventus

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere