Fiorentina: esonero Iachini, ecco le ultime

| 01/11/2020 21:21

Beppe Iachini rischia potrebbe essere esonerato nelle prossime settimane.

Ultime Fiorentina, Iachini rischia l’esonero: le parole

  Beppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha parlato a Sky Sport dopo la partita di oggi persa con la Roma

 

“Eravamo la miglior difesa a luglio, adesso dovendo cambiare tanto perchè ci manca qualcuno stiamo avendo problemi. Stiamo trovando la miglior condizione, dobbiamo lavorare. L’attacco leggero? Abbiamo dato tanto fastidio nei primi 15 minuti con Josè, peccato per le imbucate che non sono andate a buon fine. Oggi l’obiettivo era di far stancare la difesa della Roma e poi colpire con i nostri Callejon e Ribery, per poi inserire gli attaccanti a partita in corso provando anche a fare bottino pieno. Aver preso gol ci ha cambiato i piani”.

Leggi anche >>> Ecco il sostituto di Iachini

Iachini in conferenza stampa

Il tecnico Beppe Iachini ha anche parlato in conferenza stampa dopo la gara:

“Attacco? 
Avevamo cominciato anche molto bene la partita, siamo stati pericolosi ed alti all’inizio ma alcuni giocatori non sono ancora in condizione come Callejon al quale va accorciato il campo. C’è stato un grave errore su Spinazzola che si è trovato da solo: questa giocata ci ha tolto sicurezze, abbiamo fatto un passo indietro che non deve accadere. Nel secondo tempo siamo entrati in campo in modo giusto, ma abbiamo sbagliato prendendo gol in contropiede. E’ un peccato aver perso visto che eravamo in un buon momento”.

Beppe Iachini (Getty Images)

Ultime Fiorentina: Iachini sulla classifica e sull’esonero

Iachini sente aria di esonero:

“Classifica?
Come detto avevamo la miglior retroguardia della Serie A, in questo inizio abbiamo pagato dazio con errori a livello individuale. Pezzella è una guida della linea difensiva perché tiene la squadra corta in campo e giocare senza di lui è un problema

Esonero?
In virtù del momento si agisce e si fa: stasera la volontà era quella di tenere già la Roma con i due attaccanti. Oggi abbiamo affrontato una squadra forte e non era facile venire qui a comandare il gioco come volevamo. Abbiamo margini di crescita, possiamo ancora far bene nelle prossime partite”.

 

utlime fiorentina iachini

Beppe Iachini (Getty Images)


Continua a leggere