Midtjylland-Atalanta 0-4, tabellino, risultato e highlights video: cala il poker la squadra di Gasperini

| 21/10/2020 21:40

Inizia la nuova stagione europea dell’Atalanta di Gasperini che per il secondo anno di fila partecipa alla fase a Gironi di Champions League. Si parte dalla Danimarca, contro il Midtjylland (queste le formazioni ufficiali). Riparte da dove aveva iniziato la scorsa stagione l’Atalanta, che si conferma una certezza anche in Europa. Gasperini dovrà fare a meno di tre giocatori importanti per il match, come il portiere Pierluigi Gollini (ancora alle prese con un brutto infortunio), il difensore Mattia Caldara (per lui uno stop di tre mesi) ed il centrocampista Ruslan Malinovskyi (per problemi all’addome).

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Atalanta, Gasperini infuriato a “Sky”: “Mai parlato di scudetto!”

Midtjylland-Atalanta, la cronaca della gara

Avvio incredibile dell’Atalanta per la nuova stagione di Champions League. La Dea subito avanti a fine primo tempo per 0-3 con le reti di Zapata, Gomez e Muriel. Diverse occasioni importanti per i danesi che però non possono fare nulla contro il reparto offensivo della squadra di Gasperini che come un rullo compressore mette già in cassaforte i primi tre punti del match a fine primo tempo. Possibile cambi già all’intervallo per Gasperini.

gasperini atalanta

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, le parole di Marino

Midtjylland-Atalanta, secondo tempo

Nella ripresa l’Atalanta non spinge e si limita a gestire risultato e soprattutto energie in vista dei tanti impegni stagionali che attendono la squadra di Gasperini nelle prossime settimane. Spazio anche a Josip Ilicic a metà del secondo tempo, con il calciatore che è andato vicinissimo al suo primo gol dopo il brutto periodo passato a causa della depressione che ha colpito il calciatore sloveno. Nel finale cala il poker la squadra di Gasperini che va in rete con il nuovo acquisto Mirancuck che all’esordio mette la palla in rete con un grande sinistro a giro.

Il tabellino

Gol: 26′ Zapata, 36′ Papu Gomez, 42′ Muriel, 89′ Miranchuk

MIDTJYLLAND (4-2-3-1): Hansen; Andersson, Sviatchenko, Scholz, Paulinho; Onyeka (87′ Kraver), Cajuste (76′ Madsen); Dreyer, Pione Sisto (87′ Anderson), Mabil (75′ Vibe); Kaba (60′ Evander).

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero (86′ Palomino), Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler (80′ Pessina), Gosens; A. Gómez (68′ Pasalic); D. Zapata (80′ Miranchuk), Muriel (68′ Ilicic).

Ammoniti: Pione Sisto (M), Romero (A)

atalanta cagliari

Highlights Midtjylland Atalanta, i gol

Zapata

Muriel

Miranchuck


Continua a leggere