Inter, Conte: “Infortunio Sanchez? Da valutare”

| 21/10/2020 23:37

L’Inter non è andata oltre il 2-2 in casa contro il Borussia Monchengladbach nella prima giornata della fase a gironi di Champions League. Ad analizzare la prestazione della squadra, è stato l’allenatore dei nerazzurri, Antonio Conte che ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Inter, le parole di Conte

Queste le dichiarazioni del tecnico nerazzurro: “Eriksen ha disputato una buona partita per impegno e applicazione. Dobbiamo pensare solo al campo per  fare il massimo. Non è stato semplice ricevere la notizia di Hakimi. Fino a questa mattina si era allenato con noi e avevamo preparato alcune cose. Non era semplice dal punto di vista psicologico, ma i ragazzi hanno dimostrato di essere uomini. La partita contro lo Slavia Praga dello scorso anno? Non giocammo bene, quest’anno sì contro giocatori tecnici e veloci. Abbiamo creato e avuto occasioni per vincere la partita. Non ho niente da rimproverare ai ragazzi, ma dobbiamo migliorare in alcune situazioni. Oggi con i cambi potevamo fare poco. Bastoni è entrato dopo aver fatto due allenamenti con noi. Brozovic era reduce da un affaticamento e Sensi non c’era. Nainggolan non si è allenato ieri con noi. Sanchez dobbiamo valutare e capire le sue condizioni”.

Antonio Conte (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Inter-Borussia 2-2: risultato, sintesi, tabellino e highlights

 


Continua a leggere