Inter-Borussia 2-2: risultato, sintesi, tabellino e highlights

| 21/10/2020 21:48

Inter-Borussia Moenchengladbach si gioca questa sera a San Siro: si tratta del primo impegno in Champions League per i nerazzurri: il risultato è di 2-2 al momento.

Inter-Borussia, il risultato e la sintesi

I padroni di casa devono scrollarsi di dosso la delusione causata dalla sconfitta nel derby. Mister Conte cambia qualche uomo in campo ma deve fare comunque i conti con le defezioni causate dal covid e dal recupero della condizione dopo il passaggio di quest’ultimo. Ergo, la difesa è ancora rimaneggiata, con Bastoni e Skriniar out. Ovviamente, pesa l’assenza dell’ultimo minuto di Hakimi. Proprio sui piedi, anzi sulla testa del suo sostituto arriva la prima occasione del match: buono spunto di Perisic sulla sinistra, ma Darmian non inquadra lo specchio della porta.

(www.gettyimages.it)

Nella prima parte di gara è l’Inter ovviamente a fare la gara, ma non sono troppi i pericoli che si palesano davanti alla porta difesa da Sommer. Eriksen ha l’opportunità di chiudere verso la rete su cross dalla destra, ma la sua conclusione, non potentissima, viene stoppata poco prima della linea di porta. Al 41′ destro a fil di palo di Lukaku: è l’opportunità più nitida del primo tempo per i padroni di casa. Al 4′ della ripresa ci pensa però proprio il belga a sbloccara la situazione. Azione insistita dell’Inter: al termine di un parapiglia, Lukaku si fa trovare al posto giusto al momento giusto e piazza in rete da pochi passi.

Quando tuttavia l’Inter sembra in controllo del match, arriva un’occasione per i tedeschi. Ingenuità di Vidal che allunga la gamba in area di rigore procurando la massima punizione per gli avversari. Dal dischetto si presenta Bensebaini che batte Handanovic calciando alla sua sinistra. Nei minuti finali la beffa diventa incubo: Vidal si dimentica di Hofmann al minuto 84 e l’attaccante, solo davanti ad Handanovic, piazza sotto le gambe di quest’ultimo. Poco prima, i nerazzurri avevano colpito un paolo con Lautaro Martinez. I nerazzurri però non ci stanno ed arriva subito il pareggio di Lukaku, al 90′: spizzata di Kolarov sul primo palo su cross da calcio d’angolo, ed è sempre il bomber ex United a piazzare in rete, ancora da posizione ravvicinata.

Il tabellino di Inter-Borussia

Gol: 49′ Lukaku (I), 63′ rig. Bensebaini (BM)

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Sanchez (46′ Lautaro), Lukaku. All. Conte

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Neuhaus; Embolo, Hofmann, Thuram; Pléa. All. Rose

Ammoniti: D’Ambrosio (I)

(www.gettyimages.it)

Inter-Borussia, gli highlights video


Continua a leggere