Genoa, Criscito è guarito dal Coronavirus: ecco quando tornerà in campo

| 21/10/2020 15:20

Genoa, buone notizie dopo la positività al Covid-19: Criscito è tornato a casa

E’ stato un periodo nero quello in casa Genoa, legato alle condizioni di salute di Mimmo Criscito e non solo. Felicemente superato adesso che lo stesso capitano dei grifoni è completamente guarito dal Covid-19.

Il focolaio del club rossoblu, legato al Coronavirus, è stato tra i più grandi dell’intero panorama calcistico. Un focolaio di oltre venti persone positive al Covid-19 all’interno della società ligure, che ha costretto il Genoa allo stop forzato, rinviando con proprio diritto la sfida contro il Torino, che era in programma ormai oltre due settimane fa. Il Genoa è sceso in campo contro l’Hellas Verona nel monday night di Serie A e lo ha fatto con diversi giovani in campo, proprio a causa dell’emergenza Covid. Un’emergenza che, ben presto, verrà accantonata.

LEGGI ANCHE >>> Covid-Genoa, Faggiano: “Qualche giocatore vuole buttarsi dalla finestra”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genoa, Perin accusa: “Covid 19 nato in laboratorio, malattia subdola”

Genoa, Criscito torna a casa: “Back Home”, l’annuncio sui social

Giungono buone news dal mondo Genoa, con il ritorno a casa del capitano, Domenico Criscito. Il calciatore ex Zenit ha pubblicato, attraverso il sui profilo Instagram, la notizia sul suo ritorno a casa. Dopo gli esiti negativi al tampone è via social che Criscito annuncia di essere tornato a casa. Ora si attende un comunicato ufficiale che chiaramente arriverà da parte del Genoa, per ufficializzare il ritorno alle attività di Mimmo Criscito. E’ così che il giocatore annuncia il suo ritorno a casa: “Back Home”, in una bellissima foto con suo figlio.

genoa criscito

(www.gettyimages.it)

Genoa, Criscito in campo contro l’Inter? Le ultime di formazione

Domenica Criscito è tornato a casa dall’isolamento domiciliare cui era stato sottoposto dopo aver contratto il coronavirus. Il calciatore ha potuto riabbracciare la sua famiglia, come ha mostrato nelle sue stories Instagram. Il coronavirus dunque alle spalle, in attesa che il Genoa rilasci un comunicato ufficiale sulla piena guarigione del calciatore. Ma adesso, nel mirino dello stesso giocatore e dello staff tecnico di Maran, c’è l’obiettivo di vederlo in campo, ma difficilmente riuscirà ad esserci. C’è bisogno di ritrovare una forma fisica, dopo un periodo di inattività.


Continua a leggere