Juventus, senti Higuain: “Non ero più felice in Europa”

| 20/10/2020 14:00

Juventus, Higuain rompe il silenzio dopo il suo trasferimento in MLS: “Adesso sono felice”

E’ cominciata l’avventura oltreoceano di Gonzalo Higuain, ex centravanti di Juventus e Napoli, che nella sua esperienza italiana, ha vissuto anche l’avventura breve di sei mesi, al Milan.

Ha salutato il calcio europeo per affrontare una nuova sfida in MLS, quello che è uno degli attaccanti più iconici di sempre in Serie A, dopo essere entrato nell’olimpo dei più grandi grazie al record in Serie A, assieme a Ciro Immobile.

Si trova all’Inter Miami adesso il Pipita, per una nuova esperienza negli Stati Uniti al club di David Beckham. Un’avventura cominciata con il compagno di squadra ai tempi della Juventus, Blaise Matuidi e poi assieme a suo fratello Federico, da poco acquistato dalla stessa società di Miami.

VEDI ANCHE >>> Higuain, esordio shock: rigore sbagliato e rissa sfiorata in MLS – VIDEO

Juventus, l’ex Higuain si sente rinato: “Ora torno a divertirmi, mi sento un bambino in MLS. Negli ultimi anni non era più così”

Ha parlato ai microfoni di CBS in merito al suo passaggio dal calcio europeo a quello americano. L’ex centravanti della Juventus, Gonzalo Higuain, parla così del suo periodo poco felice in questi ultimi anni in Italia: “Adesso che sono qui ho ritrovato le emozioni e le sensazioni che vivevo da bambino. Mi divertivo a giocare a calcio, una cosa che avevo perso giocando in Europa, per diversi motivi. Sentivo che dovevo dimostrare sempre qualcosa a qualcuno, cosa che ho fatto per tutta la mia carriera e questa è una cosa che non mi è piaciuta più. A volte, in questo sport, dimentichiamo che la prima cosa che conta è divertirti a giocare a calcio. E spesso non ti danno neanche il tempo di goderti il fatto che fai ciò che ami”.

juventus-lazio infortunio

Juventus e Napoli, Higuain ricorda le sue esperienze in Champions League

Gonzalo Higuain a parlato anche di Champions League e dei percorsi diversi, ma emozionanti, che ha vissuto con le maglie di Juventus e Napoli: “La Champions im ha lasciato tanti bei ricordi. Penso alla partita con il Tottenham, quando abbiamo quasi eliminato il Real Madrid, vincendo 3-0 in casa loro. Poi penso al Napoli, ricordo quando vincemmo con il Borussia Dortmund… Ci è mancato poco così, stava per venire giù il San Paolo. La finale giocata, anche se non è andata bene per noi, la ricordo con cura”. 

ultime napoli higuain


Continua a leggere