Calciomercato Inter, futuro Lautaro: c’è un nodo da sciogliere

| 20/10/2020 09:00

Tempo di mercato in casa Inter, soprattutto per quello che riguarda il futuro di alcuni giocatori in rosa. Nella rosa di Conte c’è ancora qualche esubero, ma allo stesso tempo anche qualche gioiello da blindare assolutamente. Tra questi Lautaro Martinez, centrale nel progetto e continuamente sondato dalle pretendenti. Per l’argentino andrà fatto uno sforzo economico importante, ma la volontà è chiarissima: proseguire insieme.

Ultime Inter: obiettivo rinnovo per Lautaro, nodo clausola

(www.gettyimages.it)

Il futuro di Lautaro Martinez è ancora incerto, ma sono sempre più chiare le intenzioni di Inter e Conte: blindare l’argentino, ovviamente con un prolungamento e un adeguamento dell’ingaggio. Il rinnovo è la priorità del club nerazzurro, il quale teme l’assalto delle pretendenti, e che sta preparando un ingaggio decisamente superiore a quello attuale. Stiamo parlando di 7 milioni di euro all’anno, cifra molto vicina a quella di Lukaku. Altro nodo da sciogliere? Quello della clausola di 111 milioni, che quasi sicuramente sarà rimossa. Barcellona avvisato quindi, con il club spagnolo che circa un anno fa aveva provato l’assalto concreto.

Mercato Inter: Lautaro-Barcellona, pista che si raffredda

calciomercato inter lautaro martinez

L’Inter tiene stretta i suoi campioni, e Lautaro ad oggi è uno dei giocatori più importanti in squadra. Il Toro ha fatto benissimo in maglia nerazzurra, e Conte si fida ciecamente di lui, e lo ha fatto anche nei momenti “no”. La dirigenza vuole e deve assolutamente blindare l’argentino, che intanto continua ad essere nel mirino del Barcellona, pretendente più agguerrita. I blaugrana sono decisamente più distanti rispetto a qualche settimana fa, la pista si sta lentamente raffreddando, anche merito dei meneghini. La proposta di rinnovo si allontana da quelli che erano i 10 milioni annuali proposti dai catalani, ma poco importa: sono cambiati i tempi, è cambiato un po tutto.

News Inter: dubbi prima del Borussia M.

Intanto l’Inter pensa a si proietta già per quella che sarà la prima sfida europea dell’anno: il match di Champions contro il Borussia Moenchengladbach. Contro i tedeschi servirà la miglior formazione possibile, ed è scontato che Conte si affiderà alla solita coppia offensiva, ad oggi una delle poche certezze: Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, una delle miglior coppie gol in Europa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, addio Lautaro: futuro in Premier League

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Inter, dalla Spagna: addio al bomber, super offerta


Continua a leggere