Lazio, esonero Inzaghi? Le parole del mister sono per Lotito

| 19/10/2020 18:45

Domani sera la Lazio sfiderà il Borussia Dortmund per la prima partita del girone di Champions League. I biancocelesti ritornano in questa competizione dopo quasi tredici anni di assenza dall’ultima volta. In conferenza stampa è intervenuto l’allenatore, Simone Inzaghi.

Inzaghi: “Esordio tosto. Sono fiducioso nella gara di domani

Dimenticare subito la brutta sconfitta patita, in trasferta, contro la Sampdoria di Claudio Ranieri. Probabilmente una delle prestazioni più brutte da quando Inzaghi è sulla panchina dei biancocelesti.

Simone Inzaghi

(www.gettyimages.it)

Ecco le sue dichiarazioni in conferenza: “Domani dobbiamo fare una gara assolutamente diversa da quella di sabato, dobbiamo subito voltare pagina. Quella contro i blucerchiati è stata una partita brutta su tutti i punti di vista. Mi aspetto un match aggressivo e determinante da parte dei miei ragazzi. Non dimentichiamoci che il Borussia Dortmund è una delle otto squadre più forti in Europa, hanno calciatori fenomenali ed il loro gioco è collaudato. Mi aspetto una reazione importante dopo la sconfitta contro i doriani, spero di avere le risposte in campo. Sarà un difficile esordio, ma abbiamo il dovere di provarci e siamo consapevoli di fare una grande gara“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, esonero Inzaghi: è Allegri il clamoroso sostituto?

E sulla vicenda con Lotito: “Non è successo nulla

In questi giorni si sta parlando di un suo possibile esonero da parte di Claudio Lotito che avrebbe contattato l’ex manager della Juventus, Massimiliano Allegri. Ecco come ha risposto il tecnico di Piacenza: “Sono abituato a leggere sui giornali chi potrebbe prendere il mio poto sulla panchina, oramai non ci faccio neanche più caso. Lotito? Se ci fosse qualcosa che non va me lo avrebbe detto in faccia e questo non è accaduto. In questo momento sto solo pensando al match difficile di domani sera. Pereira? Non è disponibile, ha l’influenza da cinque giorni. Domani non sarà dei nostri. Anche Cataldi non sta molto bene, spero di recuperarlo per domani“.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi: “Siamo in emergenza, oggi brutta sconfitta”

Simone Inzaghi (Getty Images)

Dubbi in difesa: “Domani scioglierò le riserve

Difesa? Sto ancora pensando a chi schierare nella formazione. Oggi abbiamo una seduta di allenamento e domani mattina la rifinitura. Dobbiamo valutare le condizioni di Luiz Felipe. Devo scegliere tra lui, Parolo ed Hoedt“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sampdoria-Lazio 3-0: la formazione di Inzaghi cade rovinosamente

 

 


Continua a leggere