Udinese, Gotti: “Non è facile rispettare il protocollo”

| 18/10/2020 20:24

Dopo la vittoria contro il Parma, il tecnico dell’Udinese ha commentato la gara contro i ducali in diretta davanti alle telecamere di Sky Sport.

Udinese-Parma, le parole di Gotti a Sky

L’Udinese di Gotti ha vinto sul fotofinish, battendo il Parma 3-2. Soddisfazione nelle parole del mister: “C’abbiamo provato, volevamo vincere a tutti i costi, abbiamo concesso poco, un tiro e un cross e abbiamo subito due gol. Io faccio parte di quelli che non vogliono prendere gol. E non si tratta di far giocare più o meno attaccanti. La vigilia? Dobbiamo convivere col virus. Abbiamo tante cose di cui occuparci in casa nostra, che è meglio non pensare a quello che succede agli altri. Per noi è difficile lavorare, questa variabile incide fortemente sul quotidiano”.

udinese lasagna

(www.gettyimages.it)

“Non è sempre facile rispettare i protocolli. Non dobbiamo fare i gendarmi. Ma ci sono bambini, ti muovi, non è semplice gestire le situazioni. Ho vissuto con rammarico questi giorni, ma mi sono appoggiato agli aspetti positivi, su cui continuare a costruire. Deulofeu? Deve fare l’esterno d’attacco, questa è la sua posizione. Giocare a 3 può essere un’opzione. Mercato? Finalmente rido”. 

 

 


Continua a leggere